Porta Janniscuru

Porta Janniscuro - Info Point EnnaSette erano le porte di ingresso alla città: Porta di Lombardia, Porta di Kamuth (di cui oggi sono rimasti dei resti e sono di proprietà privata), Porta di Portosalvo, Porta Pisciotto, Porta Palermo, Porta di Papardura e Porta Janniscuru. Quest’ultima è l’unica ancora oggi visibile. Alta circa 5 metri e larga 2, essa fu realizzata in epoca medievale. La porta venne eretta a difesa della città: la funzione di queste porte, che sorgevano nei punti strategici di Enna, era militare e civile: una volta chiusi i punti deboli delle rocche, la città diventava sicura e inespugnabile. Oggi agli occhi del visitatore, si presenta come un arco romano a tutto sesto, di parvenza massiccia e imponente. Subito dopo l’arco, a sinistra, si apre la Grotta della Guardiola dove secoli fa, sono state scolpite delle cellette in cui erano poste statue votive, per cui si presume che la grotta fosse un primitivo luogo di culto. Da qualche anno questo luogo così suggestivo fa da scenario alla rievocazione dell’arrivo di Federico II di Svevia durante le manifestazioni federiciane.

 

Contrada Janniscuro, Enna (EN)

 

  Click to listen highlighted text! Sette erano le porte di ingresso alla città: Porta di Lombardia, Porta di Kamuth (di cui oggi sono rimasti dei resti e sono di proprietà privata), Porta di Portosalvo, Porta Pisciotto, Porta Palermo, Porta di Papardura e Porta Janniscuru. Quest’ultima è l’unica ancora oggi visibile. Alta circa 5 metri e larga 2, essa fu realizzata in epoca medievale. La porta venne eretta a difesa della città: la funzione di queste porte, che sorgevano nei punti strategici di Enna, era militare e civile: una volta chiusi i punti deboli delle rocche, la città diventava sicura e inespugnabile. Oggi agli occhi del visitatore, si presenta come un arco romano a tutto sesto, di parvenza massiccia e imponente. Subito dopo l’arco, a sinistra, si apre la Grotta della Guardiola dove secoli fa, sono state scolpite delle cellette in cui erano poste statue votive, per cui si presume che la grotta fosse un primitivo luogo di culto. Da qualche anno questo luogo così suggestivo fa da scenario alla rievocazione dell’arrivo di Federico II di Svevia durante le manifestazioni federiciane.   Contrada Janniscuro, Enna (EN)  

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online