Castello di Corradino
Print Friendly
Castello di Corradino 4 - Fine Art Produzioni

A pochi chilometri dal centro cittadino, su uno sperone roccioso, si trovano i ruderi del Castello di Corradino. In effetti, l’edificio, a pianta quadrata preceduta da un pronao, somiglia più ad una torre e la denominazione di Castello è impropria poiché si tratta di un mausoleo risalente all’età imperiale che, assieme alla cosiddetta Dogana, rappresenta uno dei più importanti monumenti funerari del medioimpero conosciuti in Sicilia. Nel XIII secolo il castello venne utilizzato da Corrado Capece come fortezza nella difesa degli Svevi in Sicilia.
Il luogo è particolarmente suggestivo non solo per l’unicità del monumento che attesta l’importanza di Centuripe in epoca romana imperiale, ma anche per lo splendido panorama che offre, sulla piana di Catania e sull’Etna.

 

Viale Corradino, 94010 Centuripe (EN)

 

  Click to listen highlighted text! A pochi chilometri dal centro cittadino, su uno sperone roccioso, si trovano i ruderi del Castello di Corradino. In effetti, l’edificio, a pianta quadrata preceduta da un pronao, somiglia più ad una torre e la denominazione di Castello è impropria poiché si tratta di un mausoleo risalente all’età imperiale che, assieme alla cosiddetta Dogana, rappresenta uno dei più importanti monumenti funerari del medioimpero conosciuti in Sicilia. Nel XIII secolo il castello venne utilizzato da Corrado Capece come fortezza nella difesa degli Svevi in Sicilia. Il luogo è particolarmente suggestivo non solo per l’unicità del monumento che attesta l’importanza di Centuripe in epoca romana imperiale, ma anche per lo splendido panorama che offre, sulla piana di Catania e sull’Etna.   Viale Corradino, 94010 Centuripe (EN)  


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online