Museo Archeologico Regionale di Centuripe
Print Friendly
Museo - Fine Art Produzioni

Nonostante gran parte dei reperti archeologici provenienti da Centuripe siano disseminati in diversi musei nazionali ed internazionali, il Museo Archeologico Regionale di Centuripe, inaugurato nel 2000, raccoglie notevoli collezioni comunali formatesi nei primi decenni del secolo scorso e quanto proviene da scavi regolari eseguiti a partire dagli anni cinquanta, offrendo una panoramica sul ricco patrimonio archeologico di Centuripe e presentando la storia della città dagli inizi alla distruzione medievale. L’edificio che attualmente ospita il museo si trova in posizione panoramica con vista sull’Etna e sulla valle del Simeto ed è organizzato su due livelli: la saletta d’ingresso del museo presenta la storia e la topografia della città, il piano terra documenta i siti abitativi, le attività economiche, i ritrovamenti con significative sculture di età romana. Presenti inoltre le terrecotte locali del periodo ellenistico con maschere e statue che esprimono l’alto livello tecnico raggiunto e l’originale tipologia di forme e soggetti che sono alla base della diffusione dei manufatti nei mercati più esigenti. Tra i reperti di maggiore interesse una raffinata statua ellenistica di Musa, una colossale testa dell’imperatore Adriano (II secolo) e diverse sculture provenienti dall’edificio degli Augustali, che ritraggono membri della famiglia imperiale e imperatori. Al primo piano sono invece esposti i reperti di età preistorica: i corredi funerari, con la loro composizione e con la ricostruzione dei riti, danno uno spaccato della società, dei modi di vivere, delle credenze.

 

Via SS. Crocifisso 1, 94010 Centuripe (EN)
Tel. : 093573079; info@museocenturipe.it

 

Aperto da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 19.00; Per i mesi di Agosto e Settembre tutte le domeniche e tutti i festivi dalle 9.00 alle 19.00.
Ingresso Gratuito

 

  Click to listen highlighted text! Nonostante gran parte dei reperti archeologici provenienti da Centuripe siano disseminati in diversi musei nazionali ed internazionali, il Museo Archeologico Regionale di Centuripe, inaugurato nel 2000, raccoglie notevoli collezioni comunali formatesi nei primi decenni del secolo scorso e quanto proviene da scavi regolari eseguiti a partire dagli anni cinquanta, offrendo una panoramica sul ricco patrimonio archeologico di Centuripe e presentando la storia della città dagli inizi alla distruzione medievale. L’edificio che attualmente ospita il museo si trova in posizione panoramica con vista sull’Etna e sulla valle del Simeto ed è organizzato su due livelli: la saletta d’ingresso del museo presenta la storia e la topografia della città, il piano terra documenta i siti abitativi, le attività economiche, i ritrovamenti con significative sculture di età romana. Presenti inoltre le terrecotte locali del periodo ellenistico con maschere e statue che esprimono l’alto livello tecnico raggiunto e l’originale tipologia di forme e soggetti che sono alla base della diffusione dei manufatti nei mercati più esigenti. Tra i reperti di maggiore interesse una raffinata statua ellenistica di Musa, una colossale testa dell’imperatore Adriano (II secolo) e diverse sculture provenienti dall’edificio degli Augustali, che ritraggono membri della famiglia imperiale e imperatori. Al primo piano sono invece esposti i reperti di età preistorica: i corredi funerari, con la loro composizione e con la ricostruzione dei riti, danno uno spaccato della società, dei modi di vivere, delle credenze.   Via SS. Crocifisso 1, 94010 Centuripe (EN) Tel. : 093573079; info@museocenturipe.it   Aperto da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 19.00; Per i mesi di Agosto e Settembre tutte le domeniche e tutti i festivi dalle 9.00 alle 19.00. Ingresso Gratuito  

 

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online