I segreti della salsa di pomodoro, Piazza Armerina

L’itinerario propone una giornata sensoriale impegnativa, ma arricchente alla scoperta dell’ortaggio rosso siciliano: il pomodoro, base di molti piatti tipici siciliani.

L’esperienza inizia proprio dai campi, dalla raccolta del pomodoro, fino a giungere in cucina ove assisterete alla cooking class organizzata per voi. Da fine luglio a metà agosto, molte famiglie siciliane si dedicano alla preparazione della conserva di pomodoro facendone una scorta per l’anno intero. Il pomodoro va raccolto, pulito, cotto e imbottigliato come tramandato dalla tradizione e rappresenta anche un  modo di vivere un momento di aggregazione familiare. E’ possibile vivere questa esperienza presso un‘ antica Masseria a pochi kilometri dal centro  storico di Piazza Armerina dove si potrà partecipare sia alla raccolta che alla preparazione della cosiddetta „sarsa” che sarà poi utilizzata come condimento per la pietanza che potrete degustare successivamente.

Al termine del pranzo si consiglia una visita al centro storico di Piazza Armerina o di Aidone per una passeggiata tra le vie del centro godendovi le luci del tramonto dopo un’intesa giornata di lavoro ed emozioni. Infine, si consiglia di soggiornare presso una delle ottime strutture del luogo (link alle strutture).  Per maggiori informazioni in merito agli orari di apertura di musei, mostre e siti archeologici o per visite guidate (lingue parlate dalle guide specializzate: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, catalano e greco), si consiglia di contattare la società STS-Servizi turistici o l’associazione COPAT (via Cavour 4 – aperto dal lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. Info: 3358432056- 3510358216) o l’agenzia viaggi Agieo di Piazza Armerina o la Proloco di Aidone.


TARIFFE

A partire da €. 25,00 a persona

INCLUDE

  • Raccolta del pomodoro presso la masseria
  • Pranzo con piatti tipici

NON INCLUDE

  • Il servizio di Transfer verso/dal punto di partenza (da definire)
  • Visita guidata di Piazza Armerina o Aidone
  • Tutto quanto non è previsto in „Include“

MIN PARTECIPANTI : 2

MAX PARTECIPANTI : 8

LINGUE : Italiano, inglese, francese

DURATA (ORE) : dalle 5 alle 8 ore

DISPONIBILITA’: su richiesta nel periodo estivo
A quest’attività esperienziale è possibile associarne anche una delle seguenti:

  • lezione dell’orto biologico
  • lavorazione della ricotta con degustazione finale
  • raccolta delle olive con annessa degustazione finale
  • lezione dell’apicultore
  • escursione a cavallo
  • la scoperta del formaggio Piacentinu ennese presso l’azienda casearia
  • la visita dei campi di zafferano presso un’azienda agricola

Scopri la vasta offerta degli itinerari culturali, naturalistici, archeologici/storici, itinerari del gusto, dei riti e sagre nonché gli itinerari  esperienziali del Distretto turistico Dea di Morgantina.

 

 

  Click to listen highlighted text! L’itinerario propone una giornata sensoriale impegnativa, ma arricchente alla scoperta dell’ortaggio rosso siciliano: il pomodoro, base di molti piatti tipici siciliani. L’esperienza inizia proprio dai campi, dalla raccolta del pomodoro, fino a giungere in cucina ove assisterete alla cooking class organizzata per voi. Da fine luglio a metà agosto, molte famiglie siciliane si dedicano alla preparazione della conserva di pomodoro facendone una scorta per l’anno intero. Il pomodoro va raccolto, pulito, cotto e imbottigliato come tramandato dalla tradizione e rappresenta anche un  modo di vivere un momento di aggregazione familiare. E’ possibile vivere questa esperienza presso un‘ antica Masseria a pochi kilometri dal centro  storico di Piazza Armerina dove si potrà partecipare sia alla raccolta che alla preparazione della cosiddetta „sarsa” che sarà poi utilizzata come condimento per la pietanza che potrete degustare successivamente. Al termine del pranzo si consiglia una visita al centro storico di Piazza Armerina o di Aidone per una passeggiata tra le vie del centro godendovi le luci del tramonto dopo un’intesa giornata di lavoro ed emozioni. Infine, si consiglia di soggiornare presso una delle ottime strutture del luogo (link alle strutture).  Per maggiori informazioni in merito agli orari di apertura di musei, mostre e siti archeologici o per visite guidate (lingue parlate dalle guide specializzate: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, catalano e greco), si consiglia di contattare la società STS-Servizi turistici o l’associazione COPAT (via Cavour 4 – aperto dal lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18. Info: 3358432056- 3510358216) o l’agenzia viaggi Agieo di Piazza Armerina o la Proloco di Aidone. TARIFFE A partire da €. 25,00 a persona INCLUDE Raccolta del pomodoro presso la masseria Pranzo con piatti tipici NON INCLUDE Il servizio di Transfer verso/dal punto di partenza (da definire) Visita guidata di Piazza Armerina o Aidone Tutto quanto non è previsto in „Include“ MIN PARTECIPANTI : 2 MAX PARTECIPANTI : 8 LINGUE : Italiano, inglese, francese DURATA (ORE) : dalle 5 alle 8 ore DISPONIBILITA’: su richiesta nel periodo estivo A quest’attività esperienziale è possibile associarne anche una delle seguenti: lezione dell’orto biologico lavorazione della ricotta con degustazione finale raccolta delle olive con annessa degustazione finale lezione dell’apicultore escursione a cavallo la scoperta del formaggio Piacentinu ennese presso l’azienda casearia la visita dei campi di zafferano presso un’azienda agricola Scopri la vasta offerta degli itinerari culturali, naturalistici, archeologici/storici, itinerari del gusto, dei riti e sagre nonché gli itinerari  esperienziali del Distretto turistico Dea di Morgantina.    

 


ONLINE BUCHEN

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Il servizio sarà disponibile a breve

Gli Itinerarissimi

Componi con noi il puzzle delle Tue esperienze nel territorio del distretto.

Apri la brochure