Nei dintorni
Print Friendly
Lago di Ogliastro 6 - Fine Art Produzioni

Se un luogo è al centro, ha tutto intorno. Così è per il Distretto Turistico “Dea di Morgantina” che, attraversato dall’autostrada A19 Palermo-Catania, è ben raggiungibile da ogni angolo della Sicilia e viceversa. Ad esempio, raggiungere Catania, il suo mare e l’Etna, è questione di un’ora circa, tra autostrada e strade secondarie. Se da quasi ogni luogo del Distretto è possibile vedere il vulcano in tutta la sua vastità e magnificenza, di contro, raggiunte le zone sommitali, come Rifugio Sapienza o ancora più su, nelle giornate di ottima visibilità, sarà incredibile affacciarsi sull’entroterra siciliano, su quei luoghi da cui si è partiti per l’escursione, come se si stesse volando ad alta quota.
Poco più lontana è tutta la zona del siracusano, con il Capoluogo nella sua magnificenza bianca, tra antichità greche e tardobarocco in pietra calcarea, e gli Iblei, gli altipiani del carrubo che scivolano in un mare cristallino.
I Nebrodi, invece, sono più vicini. Mediante strade curvilinee, da Leonforte ad esempio, si può raggiungere prima Nicosia (SS 117), quindi Troina (SS 120) e approdare a Cesarò (provincia di Messina), una delle “porte” di un parco naturale che ha mille segreti da svelare, a cavallo tra il nord e il sud dell’isola.
Non lontani da Caltanissetta, con il suo patrimonio minerario assai recente, non è difficile raggiungere Agrigento, i suoi Templi e la sua costa magica, fino a Scala dei Turchi e Sciacca. E Palermo, un po’ più lontano, tutto sommato è ad un paio d’ore di macchina.
Nei dintorni, o addirittura all’interno del perimetro del Distretto, non va ignorata Nicosia, con il suo dialetto gallo-italico e le meraviglie architettoniche della sua Cattedrale e del Castello di Sperlinga; o Agira, con le sue mitiche “cassatelle” e i ruderi del Castello in cima al paese; o Calascibetta, arroccata di fronte Enna con le sue abitazioni rupestri e i ruderi del “castello sulla vetta” (in arabo q’alat shibet).

 

 

  Click to listen highlighted text! Se un luogo è al centro, ha tutto intorno. Così è per il Distretto Turistico “Dea di Morgantina” che, attraversato dall’autostrada A19 Palermo-Catania, è ben raggiungibile da ogni angolo della Sicilia e viceversa. Ad esempio, raggiungere Catania, il suo mare e l’Etna, è questione di un’ora circa, tra autostrada e strade secondarie. Se da quasi ogni luogo del Distretto è possibile vedere il vulcano in tutta la sua vastità e magnificenza, di contro, raggiunte le zone sommitali, come Rifugio Sapienza o ancora più su, nelle giornate di ottima visibilità, sarà incredibile affacciarsi sull’entroterra siciliano, su quei luoghi da cui si è partiti per l’escursione, come se si stesse volando ad alta quota. Poco più lontana è tutta la zona del siracusano, con il Capoluogo nella sua magnificenza bianca, tra antichità greche e tardobarocco in pietra calcarea, e gli Iblei, gli altipiani del carrubo che scivolano in un mare cristallino. I Nebrodi, invece, sono più vicini. Mediante strade curvilinee, da Leonforte ad esempio, si può raggiungere prima Nicosia (SS 117), quindi Troina (SS 120) e approdare a Cesarò (provincia di Messina), una delle “porte” di un parco naturale che ha mille segreti da svelare, a cavallo tra il nord e il sud dell’isola. Non lontani da Caltanissetta, con il suo patrimonio minerario assai recente, non è difficile raggiungere Agrigento, i suoi Templi e la sua costa magica, fino a Scala dei Turchi e Sciacca. E Palermo, un po’ più lontano, tutto sommato è ad un paio d’ore di macchina. Nei dintorni, o addirittura all’interno del perimetro del Distretto, non va ignorata Nicosia, con il suo dialetto gallo-italico e le meraviglie architettoniche della sua Cattedrale e del Castello di Sperlinga; o Agira, con le sue mitiche “cassatelle” e i ruderi del Castello in cima al paese; o Calascibetta, arroccata di fronte Enna con le sue abitazioni rupestri e i ruderi del “castello sulla vetta” (in arabo q’alat shibet).    

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online