Vita in miniera
Print Friendly

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Era il 1903 quando un gruppo di minatori di Piazza Armerina fondava la Lega Zolfatai; i soci, oggi tutti anziani, hanno voluto allestire una mostra permanente della civiltà mineraria, mettendo a disposizione tutto quello che conservavano nelle loro case attrezzi come elmetti, lampade ad acetilene e svariati cristalli di quel minerale che fu per molte famiglie la fonte di un reddito superiore a quello dei contadini, ma che spesso fu anche la causa di sofferenze e malattie.

  Click to listen highlighted text! Era il 1903 quando un gruppo di minatori di Piazza Armerina fondava la Lega Zolfatai; i soci, oggi tutti anziani, hanno voluto allestire una mostra permanente della civiltà mineraria, mettendo a disposizione tutto quello che conservavano nelle loro case attrezzi come elmetti, lampade ad acetilene e svariati cristalli di quel minerale che fu per molte famiglie la fonte di un reddito superiore a quello dei contadini, ma che spesso fu anche la causa di sofferenze e malattie.

 

 

 

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Il servizio sarà disponibile a breve

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Il servizio sarà disponibile a breve