Itinerario dei Laghi e dei Fiumi
Print Friendly

Questo itinerario non a caso chiamato “dei laghi e dei fiumi” propone un tour che consente di visitare in un giorno il lago di Ogliastro, poi quello di Pergusa, a seguire quello della diga Nicoletti e infine raggiungere il possente Simeto all’altezza del Ponte dei Saraceni. È un percorso di circa 160 km, che include (se si vuole) il passaggio da Aidone, Piazza Armerina, Grottacalda-Floristella, Enna, Leonforte e Centuripe, ma che consentirà agli appassionati del settore di cogliere l’aspetto “acquatico” dell’area del Distretto.
Dal Lago di Ogliastro si percorre la Strada Statale 288 fino ad Aidone (si passa da Morgantina) e si prosegue fino alla Strada Statale 117 bis, da percorrere verso nord in direzione Enna (incontrando sulla strada il Parco Ronza e il Parco Minerario Floristella-Grottacalda) per raggiungere, attraverso la Strada Statale 561, il lago di Pergusa. Da qui, proseguendo per la Statale, si supera Enna e ci si porta sulla Strada Statale 121, fino alla deviazione per il Lago Nicoletti. Dopo averlo visitato si torna sulla SS121, che conduce prima fino a Leonforte, quindi – passando da Nissoria, Agira, il lago di Pozzillo, Regalbuto – si avvicina a Centuripe, continuando per Carcaci e quindi per il Simeto, in località Ponte dei Saraceni.

 

 

  Click to listen highlighted text! Questo itinerario non a caso chiamato “dei laghi e dei fiumi” propone un tour che consente di visitare in un giorno il lago di Ogliastro, poi quello di Pergusa, a seguire quello della diga Nicoletti e infine raggiungere il possente Simeto all’altezza del Ponte dei Saraceni. È un percorso di circa 160 km, che include (se si vuole) il passaggio da Aidone, Piazza Armerina, Grottacalda-Floristella, Enna, Leonforte e Centuripe, ma che consentirà agli appassionati del settore di cogliere l’aspetto “acquatico” dell’area del Distretto. Dal Lago di Ogliastro si percorre la Strada Statale 288 fino ad Aidone (si passa da Morgantina) e si prosegue fino alla Strada Statale 117 bis, da percorrere verso nord in direzione Enna (incontrando sulla strada il Parco Ronza e il Parco Minerario Floristella-Grottacalda) per raggiungere, attraverso la Strada Statale 561, il lago di Pergusa. Da qui, proseguendo per la Statale, si supera Enna e ci si porta sulla Strada Statale 121, fino alla deviazione per il Lago Nicoletti. Dopo averlo visitato si torna sulla SS121, che conduce prima fino a Leonforte, quindi – passando da Nissoria, Agira, il lago di Pozzillo, Regalbuto – si avvicina a Centuripe, continuando per Carcaci e quindi per il Simeto, in località Ponte dei Saraceni.    


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online