Teatro Comunale Garibaldi
Print Friendly
Municipio-Teatro Garibaldi 3 - Fine Art Produzioni

Pochi anni dopo l’unità d’Italia, il 5 novembre del 1872 con l’“Ernani” di Giuseppe Verdi viene inaugurato il Teatro Comunale intestato a “Garibaldi”. Il Teatro, sito in Piazza Municipio, oggi Piazza Umberto I, fu progettato nei primi decenni dell’800 in stile neoclassico dall’architetto Benigno Di Salvo per poi essere costruito diversi anni dopo. Dopo la citata inaugurazione, in realtà, il teatro è stato sottoposto a varie chiusure e ristrutturazioni. La più importante è quella del 1929 che ha portato alla demolizione delle strutture in legno e alla ricostruzione del teatro in cemento armato e laterizio, per una capienza di 360 posti distribuiti tra platea e palchi, che da tre ordini passarono a quattro, compreso la galleria. Nel 1932 viene riaperto al pubblico, adornato di nuovi stucchi e impreziosito dagli affreschi del soffitto di Leopoldo Messina, pittore palermitano. Oggi il Garibaldi, punto di riferimento per eventi teatrali e musicali della città di Enna, ha 304 posti, di cui 104 nel parterre e 202 nei 4 ordini di palchi. Nel Foyer, un tempo adibito a bar, è ospitata la sala dedicata al musicista ennese Francesco Paolo Neglia, con esposti i mobili provenienti dalla donazione della famiglia.

 

 

Piazza Umberto – 94100 ENNA (EN)
Tel: 0935 40329

 

 

  Click to listen highlighted text! Pochi anni dopo l’unità d’Italia, il 5 novembre del 1872 con l’“Ernani” di Giuseppe Verdi viene inaugurato il Teatro Comunale intestato a “Garibaldi”. Il Teatro, sito in Piazza Municipio, oggi Piazza Umberto I, fu progettato nei primi decenni dell’800 in stile neoclassico dall’architetto Benigno Di Salvo per poi essere costruito diversi anni dopo. Dopo la citata inaugurazione, in realtà, il teatro è stato sottoposto a varie chiusure e ristrutturazioni. La più importante è quella del 1929 che ha portato alla demolizione delle strutture in legno e alla ricostruzione del teatro in cemento armato e laterizio, per una capienza di 360 posti distribuiti tra platea e palchi, che da tre ordini passarono a quattro, compreso la galleria. Nel 1932 viene riaperto al pubblico, adornato di nuovi stucchi e impreziosito dagli affreschi del soffitto di Leopoldo Messina, pittore palermitano. Oggi il Garibaldi, punto di riferimento per eventi teatrali e musicali della città di Enna, ha 304 posti, di cui 104 nel parterre e 202 nei 4 ordini di palchi. Nel Foyer, un tempo adibito a bar, è ospitata la sala dedicata al musicista ennese Francesco Paolo Neglia, con esposti i mobili provenienti dalla donazione della famiglia.     Piazza Umberto – 94100 ENNA (EN) Tel: 0935 40329    

 

 

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online