Mandorla “Vinciatutti”

Mandorle vinciatutti 3 - Fine Art ProduzioniLa mandorla fin dall’antichità si diffuse nei Paesi del Mediterraneo, in Asia e in Africa, per la sua bellezza e per il suo preziosissimo seme. In Sicilia, sbarcò insieme ai Fenici e veniva impiegata in cucina per la preparazione di prelibati dolci per poi talvolta sostituirsi, a partire dal Medioevo, al più costoso olio di oliva. Oggi, in Sicilia, la mandorla è ancora molto utilizzata nell’industria dolciaria, in particolar modo per la produzione di paste di mandorla, granite, latte di mandorla, marzapane, biancomangiare e il famoso torrone. Nello specifico, questa varietà di Mandorla, detta “vinciatutti” è principalmente prodotta a Barrafranca, Piazza Armerina e Pietraperzia. Essa è a guscio duro ed ha un alto contenuto di olio essenziale.

 

 

  Click to listen highlighted text! La mandorla fin dall’antichità si diffuse nei Paesi del Mediterraneo, in Asia e in Africa, per la sua bellezza e per il suo preziosissimo seme. In Sicilia, sbarcò insieme ai Fenici e veniva impiegata in cucina per la preparazione di prelibati dolci per poi talvolta sostituirsi, a partire dal Medioevo, al più costoso olio di oliva. Oggi, in Sicilia, la mandorla è ancora molto utilizzata nell’industria dolciaria, in particolar modo per la produzione di paste di mandorla, granite, latte di mandorla, marzapane, biancomangiare e il famoso torrone. Nello specifico, questa varietà di Mandorla, detta “vinciatutti” è principalmente prodotta a Barrafranca, Piazza Armerina e Pietraperzia. Essa è a guscio duro ed ha un alto contenuto di olio essenziale.    

 

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online