La villa di un aristocratico romano
Print Friendly
La Villa Romana del Casale raccontata da chi, ogni giorno, la vive con passione in qualità di direttore.
Il breve racconto di un monumento la cui scoperta costituisce il più importante ritrovamento archeologico degli ultimi cinquant’anni.  Oltre 40 pavimenti a mosaico policromo, disposti su una superficie di oltre 3.500 mq., che rappresentano un complesso che non si trova in nessun altro centro archeologico del mondo romano, per numero e grandezza di pavimenti, per importanza di rappresentazioni e per elevatezza di valore artistico. Patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1997.

 

 

 


BOOKING ONLINE

Scopri le strutture ricettive con il marchio di qualità del Distretto e riservati il posto migliore.

Prenota Online

Tourcoupon

Scopri le offerte pensate per te.

Prenota Online